CARRELLO VUOTO

CHI SIAMO

Il caffè si sa, è la bevanda più conosciuta al mondo ed il suo profumo fa iniziare bene la giornata. È per questo che da oltre 30 anni Caffè Fiorella si pone l’obiettivo di “strappare un sorriso” ai propri clienti soddisfacendone il palato.

Qualità superiore, sapore, aroma, corpo e retrogusto sono solo alcuni dei principi seguiti da generazioni per creare il rinomato caffè Fiorella.

Storia

Caffè Fiorella nasce nel 1985 dalla volontà della fondatrice, Fiorella appunto, di poter creare un caffè che veramente si addicesse ai gusti dei clienti. Così, grazie all’esperienza di alcuni amici già attivi nel settore, la fondatrice decise di aprire la sua prima caffè a Follonica, piccola cittadina balneare di Grosseto.

Fiorella, che non considerò mai la sua attività come un lavoro, ma piuttosto come la possibilità di rendere felici i suoi clienti, continuò a sperimentare miscele e caffè di provenienza diversa fino ad identificare il mix perfetto. Il suo entusiamo contagiò fin da subito anche il marito rendendo così la caffè il business di famiglia che oggi è portato avanti dal figlio Francesco.

Negli anni ‘90 fu aperta una seconda caffetteria a Castiglione della Pescaia, altra cittadina sul litorale grossetano. Infine negli anni 2000, la famiglia decise di aprire una terza caffetteria a Siena, città di rinomato valore storico in tutto il mondo e situata nel cuore della Toscana. Forte dei successi precedenti, infatti, Francesco si sentì pronto ad affrontare la sfida di una città più grande, piena di studenti e turisti e quindi, come tale, con palati molto diversi. Come sempre, anche l’attività di Siena, fu un successo.

Oggi Caffè Fiorella rimane attiva nel business della caffè e fornisce caffè a caffetterie locali come anche internazionali.

Ad oggi non c’è cliente che dopo aver provato la famosa miscela non rimanga assuefatto!